top of page

I SIGNIFICATI DI "PREGO" - LUNGO IL FILO ROSSO


Tra le parole italiane che possono avere una miriade di significati, la parola prego sicuramente è una delle più interessanti. Il modo come viene impiegata in situazioni diverse, con valori distinti.

Tuttavia, esiste un filo rosso che ci permette di legare tutti questi significati, partendo da un’origine che all’inizio pochi potrebbero immaginare: la fede.


DIVERSI MODI DI PREGARE (EVANGELICI.IT)

La parola prego deriva, appunto, dal verbo pregare. Pregare in chiesa significa rogare, implorare, supplicare a Dio in modo umile e angosciato. Da questo significato religioso, “prego” si è poi allargato anche ad altre situazioni con lo stesso obbiettivo, chiedere a una persona in modo umile e urgente che ascolti – e corrisponda – alle nostre richieste.

Richieste


CARTELLI SEGNALETICI (TIMBRI.IT)


Chiedere infatti prego è molto usato per iniziare richieste: quindi prego come sinonimo di “con permesso”, “per piacere”, o “per favore”. Visto che ancora può essere usato come verbo, a volte è anche accompagnato da pronomi come “ti prego”, “La prego”, o “vi prego”, dipendendo dal trattamento e a quante persone ci rivolgiamo.

Dall’ altra parte, è possibile anche usare prego quando si risponde favorevolmente alle richieste, assumendo un valore di "certamente" o "chiaro". Come a chiedere “per favore” che la persona non faccia complimenti e prosegua nel suo intento.

Ringraziamento

Come ulteriore allargamento del significato di “per favore”, la parola prego è anche usata quando si risponde a un ringraziamento, come a chiedere modestamente che “per favore” la persona non ci ringrazi per così poco, non è necessario ringraziare. Prego, in questi casi assume valore uguale a “di niente” o “non c’è di che”

Fastidio

Ancora con un senso derivato dalla richiesta, prego può essere usato anche per dimostrare fastidio, chiedendo alla persona "per favore" di non proseguire il discorso o azione che ci aborrisce. O anche per dimostrare ironia con qualche azione o affermazione fastidiosa.

Ecco quindi un riassunto dei modi principali in cui impiegare la parola "prego":




Quindi, spero che il significato di prego sia un po’ più chiaro, con il filo rosso dei significati presentato. In caso di dubbi “vi prego” di domandarmeli e avrò piacere di chiarirli. Grazie mille!

Opmerkingen


In evidenza:
Articoli recenti
Archivio
Cercare per tag
Segui
  • Instagram
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
bottom of page